L’omosessualità uccide

L’ omosessualità uccide

 Salve a tutti. Questo tema che mi accingeró a trattare è molto importante. Lo scopo fondamentale delle cose che stó scrivendo è di quello che scriverò e spingere coloro che leggeranno a cercare il Signore Gesù e alla sua Parola (la Bibbia), in modo da convertirsi dalle “tenebre alla luce e dalla podestà di satana a Dio”. Ora parleremo dell’ omosessualità. Visto che negli ultimi anni si stà sempre di più dando spazio a questo peccato definendolo naturale, normale. Infatti si dice che solo per ignoranza in questi millenni abbiamo negato l’evidenza che l’omosessualità nei suoi molteplici aspetti era in realtà una condizione naturale dell’umanità. Stanno veramente così le cose? Ce comunque da dire (e questo è storia) che “gli intelligenti” anche millenni fa erano presenti. Delle popolazioni asiatiche praticavano infatti l’ omosessualità, e prima ancora in Sodoma e Gomorra. Queste nazioni si sono attirate addosso l’ira di Dio anche a causa dell’omosessualità. Più avanti negli anni i greci anche lo praticavano. Dio nella sua Parola ha detto: “li creo maschio e femmina”. E’ questa la vera condizione naturale dell’uomo. Infatti la natura stessa ci insegna che l’unione e possibile solo tra un uomo e una donna. E a conferma di tutto vi e il frutto di questa unione, la procreazione. Non illudetevi! L’omosessualità è un inganno di Satana. E chi lo pratica si attirerà addosso l’ira di Dio. Ravvedevi e date gloria a Dio. Gesù sta per ritornare. “Se uno ha con un uomo relazioni sessuali come si hanno con una donna, tutti e due hanno commesso una cosa abominevole; dovranno essere messi a morte; il loro sangue ricadrà su di loro (Levitico 20:13)” Questo era quello che accadeva a coloro che commettono tale peccato ai tempi della legge di Mosè. Qualcuno può dire: “era solo a quei tempi!” Allora guardiamo cosa dice l’ apostolo Paolo nella 1 lettera ai Corinzi capitolo 6 versi da 9-10: “Non sapete che gli ingiusti non erediteranno il regno di Dio? Non v’illudete; ne fornicatori, ne idolatri, ne adulteri, ne effeminati, ne sodomiti, ne ladri, ne avari, ne ubriachi, ne oltraggiatori, ne rapinatori erediteranno il regno di Dio”. Nella lettera ai Romani parlando ancora più esplicitamente nel capitolo 1 versi 24-27 dice: “Per questo Dio li ha abbandonati all’impurità, secondo i desideri dei loro cuori, in modo da disonorare fra di loro i loro corpi; essi hanno cambiato la verità di Dio in menzogne, hanno adorato e servito la creatura invece del creatore che è benedetto in eterno. Amen. Perciò Dio li ha abbandonati a passioni infami: infatti le loro donne hanno cambiato l’uso naturale in quello che è contro natura; similmente anche gli uomini, lasciando il rapporto naturale con la donna, si sono infiammati nella loro libidine gli uni per gli altri commettendo uomini con uomini atti infami, ricevendo in loro stessi la meritata ricompensa del proprio traviamento. Vedete Paolo definisce gli atti sessuali tra uomini e donne dello stesso sesso atti infami. E definisce l’omosessualità menzogna. Afferma che sono atti contro natura. Meditaci un po sù contemplando la natura e come Dio l’ha creata! Non possiamo cambiare quello che siamo. Perchè è stata la Parola Eterna e fedele di Dio a renderla cosi. Noi sotto l’influenza di satana abbiamo traviato ogni cosa. O voi che praticate l’omosessualità, e voi che vi sentite tali, ce ancora speranza per voi perché Dio vi ama. Questo inganno vi porterà per sempre più lontani da Lui . Morirete una seconda volta perché sarete giudicati e condannati. Infatti dopo la morte fisica in cui l’anima si separa dal corpo, avverrà la morte seconda cioè sarete separati da Dio in eterno soffrendo pene inimmaginabili senza possibilità di redenzione. Dio per voi e per me ha mandato Gesù Cristo. Anche il vostro peccato lo ha crocifisso. Se addossato Lui la vostra colpa. A patto che voi gli crediate. La fede in Lui e la vostra conversione, cioè l’abbandono della vostra condizione di peccato, salverà la vostra anima. Il sangue di Gesù Cristo sparso per voi vi purificherà e sarete delle persone nuove. Riacquisterete il vero valore naturale della vita. Infatti Gesù è risorto affinché in Lui siate delle nuove creature. A Dio sia la Gloria. Amen.

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.

2 pensieri riguardo “L’omosessualità uccide

  1. Davvero un bel messaggio.In effetti la nostra società sembra essere Sodoma e Gomorra.In questo mondo dove tutto va a rotoli e non si capisce più niente.Si solo nostro Signore è l’ ancora di salvezza a chi vuole purificarsi da adulteri,crisi di identità, omosessualità, fornicazione ecc… Purtroppo oggi sembra che la normalità e valori fondamentali come la fedeltà ,la purezza sembrano scomparire.Pensiamo all’ integrità dei nostri patriarchi riportata nella Bibbia e sicuramente la parola di Dio può trasformare migliorando il cuore dell’uomo.Grazie ancora per questo bellissimo messaggio

    Piace a 1 persona

Rispondi a Daniele Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: